DIALOGO CON DIO 09 agosto 2014
 
Chiedo a Dio se ascolta la mia preghiera; ne ho la certezza, ne sono più che sicuro! Ma forse si tratta solo di un pretesto per ascoltare ancora una volta la Sua Voce, quella calda armonia che spazza via ogni dubbio, che frantuma ogni incertezza.
 
"Figlio mio, un padre ascolta sempre il proprio figlio, gli dedica attenzione, cure, amore, rispetto per ogni suo momento di crescita, per ogni volta che vorrebbe di più e non si accorge di avere già tutto. Sono felice di osservare che non vieni più a me per lamentarti, per portarmi la tua fragilità e le tue lacrime, sebbene anche così ti ascolterei ugualmente.
 
Sono felice di vedere come ora tu, porti a me, i tuoi traguardi più belli, quelli che hai raggiunto e che stai raggiungendo, i tuoi momenti di più grande e intensa felicità, la gioia che come un torrente è pienezza del cuore. Si, il nostro sodalizio c'è, esiste con te, così come con ognuno dei tuoi fratelli. Così ti chiedo: insegna anche a loro a venire a me, a parlare con me, a dialogare con me.
 
Come ben sai una risposta giunge sempre. Il mio sostegno non verrà mai a mancarvi. Quante occasioni avete di apprendere ad essere felici, di costruire con gioia il vostro meraviglioso presente, di fare della vostra vita uno splendido regalo.
 
E' solo questo che da sempre ho desiderato per voi, illuminarvi nel sorriso più grande, nella soddisfazione più intensa, nella sicurezza più totale di essere amati! Lo siete, lo sarete sempre, immensamente amati! Dunque cosa volete imparare dalla vita? A quali insegnamenti volete prestar fede?
 
Se vi accorgete che fino ad ora le cose non hanno funzionato, non sono andate come volevate, perché continuate a percorrere una strada incerta ed insicura, che non porta da nessuna parte? Vi chiamo da sempre, da sempre parlo al vostro cuore e vi indico la strada. Perché ora non imboccate questa strada? Perché non venite a me?
 
Io vi ascolto sempre e mi auguro che nella vostra totale libertà sappiate scegliere il percorso migliore per voi, quello da cui proviene la Mia Voce. Ad ogni modo continuerò ad ascoltarvi anche quando sarete consapevoli del vostro impasse, delle vostre lacrime e del vostro dolore.
 
Ogni insegnamento è giunto a voi con dolcezza e rispetto. Continuerà ad essere così ! Potrete sempre scegliere come alimentarvi nei vostri pensieri e a quali cose credere. Da parte mia continuerò ad insegnarvi i mille modi per essere felici". PDI
 
Divino

Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Nessun dato verrà storicizzato in essi.

  Clicca su accetta per proseguire.